Mi dispiace, ma non mi meriti più

Mio caro,



Sono un piede fuori dalla porta e so già che mi mancherai. Mi mancherà tutto il bene che abbiamo avuto e mi mancherà avere il tuo amore.



Mi mancherà persino amarti, sentire il tuo calore quotidianamente e mi mancherà come la mia mano si adatta perfettamente alla tua.



Ma ho preso la mia decisione e anche se hai cercato di fermarmi, non sono sicuro che tu possa farlo.

Non è che non ti amo più, le mie emozioni sono sempre state pure. Ciò che rende ancora peggio è che penso che ti amerò per tutto il tempo in cui sarò vivo.



Avrai sempre un posto nel mio cuore e penso che il tuo nome rimarrà per sempre da qualche parte nella parte posteriore della mia mente.



come farti desiderare sessualmente da un ragazzo

Sfortunatamente, non sono così sicuro che avrai mai più un posto nella mia vita.



Nonostante i miei sentimenti, questo, quello che abbiamo, è qualcosa che devo finire. Non riesco più a farlo.



Non posso essere il solo a perdonare sempre, non posso essere l'unico che cerca costantemente di capirti e di vedere le cose dalla tua prospettiva.

Non riesco a trovare scuse per il tuo cattivo comportamento e non posso essere l'unico a trascinarci in avanti.

Continuavo a provare e provare, e ogni volta che mi sentivo male per qualcosa che accadeva tra di noi ci dormivo e sarebbe meglio la mattina.

Mi costringerei a credere in qualunque scusa tu abbia fatto e mi sono costretto a credere che le cose sarebbero cambiate, che finalmente ti saresti reso conto di quello che mi stavi facendo, di quanto mi facevi male.

Credevo che ad un certo punto avresti pensato a me e avresti messo i miei bisogni prima di quelli degli altri. Ma ciò che speravo non è mai venuto alla luce.

Ho provato così tanto ad essere così buono per te. Ho provato così tanto a farti felice, a farci lavorare.

Ho imbottigliato i miei sentimenti perché non ho mai voluto sopraffarti con le mie emozioni.

Volevo essere forte per entrambi, ma da qualche parte in fondo alla strada mi stancavo. Mi sono stancato di darti il ​​mio amore e di non ottenere nulla in cambio.

Mi sono perso in questo amore che ho provato per te e ho dimenticato di prendermi cura di me stesso. Ho continuato a dare e tu hai continuato a prendere tutto senza mai darmi nulla in cambio.

La sensazione che tu fossi con me solo per non essere solo, la sensazione che tu fossi con me solo per poter avere qualcuno, non mi ha mai lasciato.

Tutto quello che hai fatto mi è sembrato programmato. Perché ogni volta che mi ritiravo dopo che mi facevi del male, mi raggiungevi e mi facevi vedere come mi sentivo amato da te.

Ma ho avuto solo questi momenti in cui sapevi di aver fatto qualcosa di sbagliato. Sei stato selettivo con il tuo amore ed ero io quello che è andato all in dall'inizio.

Forse è stato un mio errore. Forse non trattenerti ma darti tutto quello che avevo prima che tu meritassi davvero che fosse la cosa che ti ha fatto pensare che avrei fatto qualsiasi cosa per te, che non ti avrei mai lasciato.

Ma non c'era molto che potessi fare al riguardo, dato che è così come sono.

Quando amo, amo con tutto il cuore. Ma sono anche una ragazza che può andarsene senza mai guardarsi indietro quando si rende conto che qualcuno non mi merita.

E una volta che mi hai perso, me ne sono andato per sempre.

A dire la verità, dire 'no' a te è sempre stato difficile per me. In qualche modo non ho avuto problemi a dire 'sì' ed è per questo che il mio comportamento potrebbe sorprenderti ora.

cose che sono successe negli anni '70

Questo è qualcosa che non ti ho mai mostrato, ma ora penso che sia giunto il momento di mostrarti tl'altro lato del mio amore.

È tempo di mostrarti quanto rispetto me stesso. E mi rispetto abbastanza da sapere quando è il momento di arrendersi e andarsene.

È tempo di dire 'no' ad amare ed è tempo che mi prenda cura di me e del mio cuore perché ovviamente non sei disposto a farlo.

Ho deciso di dirigere tutti gli sforzi che ho messo in noi due solo verso me stesso ora. Mi resta solo il mio orgoglio perché hai bruciato tutto in cenere.

Eravamo insieme ma non mi hai mai fatto sentire tuo, nemmeno dall'inizio. E ora è il momento di ammettere la dura verità e di andarsene.

Non intendo tanto per te quanto tu intendi per me. Restare significherebbe rinunciare a me stesso e mi dispiace, ma è ora che smetta di essere così altruista e inizi a pensare di cosa ho bisogno.

Devo custodire il mio cuore perché sei l'uomo senza il quale non riesco a immaginare la mia vita e non sono per me la metà importante.

Non mi hai mai dato metà dell'amore che ti ho dato.

Non mi hai mai mostrato il tuo apprezzamento, non ho mai avuto il tempo che volevo da te, solo quanto pensavi che meritassi, e non hai mai valutato le cose che ho fatto per te.

Non hai mai pensato a come le tue azioni mi avrebbero influenzato e non ti sei mai fermato un secondo a guardarmi e ti chiedevi chi avessi accanto a te.

Ma ho capito chi ho accanto a me - un uomo che non merita più il mio tempo, il mio amore o i miei sforzi.

Un uomo a cui ho dato tutto me stesso e non ho ottenuto nulla in cambio.

Quindi, mia cara, mi dispiace, ma per quanto mi riguarda, la nostra storia è finita.

Buona fortuna,

La ragazza che ci ha provato così tanto